IVA al 22% e regime Intra

La Vivinpellet con questo articolo vuole sensibilizzare tutti i grossisti e rivenditori di pellet sul tema acquisti Intrastat (con fatturazione diretta da aziende con sedi al di fuori dell’Italia ) e IVA al 22%.

 

 

Dall’inizio di questo nuovo anno, abbiamo purtroppo notato che alcuni importatori hanno inviato comunicati, alla loro sfera di clienti, scrivendo che hanno trasferito la propria sede legale fuori dall’Italia al fine di agevolare la propria clientela: ovviamente ai grossisti e rivenditori non verrà applicata, in fase di acquisto, l’aliquota IVA, che da gennaio 2015 è passata dal 10 % al 22%.

La nostra azienda ci tiene a far presente che comunicazioni di questo tipo altro non sono altro che un pretesto per attirare clienti in modo ingannevole.

Potrete acquistare i prodotti senza che vi venga applicata l’aliquota corrente dell’ Iva in fattura, tuttavia la merce verrà venduta da Voi al cliente finale in Italia, tramite fattura o scontrino fiscale: conseguentemente Voi dovrete applicare comunque l’aliquota al momento in vigore (ad oggi al 22% ).

Senza calcolare che acquistando merce dall’estero sarete soggetti alla presentazione delle fatture all’Agenzia delle Dogane per effettuare l’Intrastat, che è comunque un costo per la vostra azienda.

 

 

Speriamo che questa breve spiegazione possa esservi d’aiuto.

Vi ringraziamo per la cortese attenzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Non siamo online in questo momento. Ma puoi inviarci una email e risponderemo prima possibile.

Ciao! Domande, curiosità, chiarimenti? Saremo felici di aiutarti!

Premi INVIO per chattare