Come viene prodotto il nostro pellet

Il nostro pellet certificato viene prodotto in Estonia e il suo ciclo di produzione è composto da più fasi.

Per garantire un’adeguata movimentazione della materia prima e spostamento di materiali vari, la fabbrica è situata in una zona periferica della città, caratterizzata da vaste superfici piane ed edifici minimali.

IMG_20140402_121718[1] 2014-04-02_10.45.05[1]

Il pellet viene prodotto a partire da legno vergine. Da dove si prende questo legno? Direttamente dal bosco, secondo appositi piani di gestione forestale, o usando i residui della lavorazione del legno. In entrambi i casi si può ottenere un prodotto di qualità: l’importante è che la materia prima non contenga sabbia o composti chimici.

2014-04-02_10.45.12[1] 2014-04-02_10.46.13[1]

Una volta che la materia prima arriva alla fabbrica, viene caricata su degli appositi tubi o nastri trasportatori che la introducono all’interno del fabbricato in modo del tutto automatico.

20150206_151917[1]

IMG_20140402_115815[1]

Molto spesso il legno utilizzato per la produzione del pellet ha un contenuto di umidità troppo elevato. Per ottenere un prodotto di qualità, l’umidità del pellet dovrebbe essere intorno o inferiore al 10%, è quindi necessario essiccare ulteriormente la materia prima.

Il processo di essiccazione avviene all’interno di un essiccatore, dove il prodotto è sottoposto ad un forte calore prodotto da degli appositi boiler che insufflano aria calda all’interno dell’essiccatore.

20150206_152608[1]

20150206_152834[1]

Una volta essiccato il prodotto, la segatura o il cippato vengono pressati attraverso dei fori del diametro desiderato. L’attrito con le pareti scalda il legno, in alcuni casi dandogli una colorazione scura. Sono pressione e calore, modificando la lignina già presente nel legno, che tengono insieme la segatura: nessun collante deve essere utilizzato. Maggiore la pressione, migliore il prodotto finale.

20150206_152230[1]

IMG_20140403_005558[1]

Ogni singolo processo è supervisionato da un addetto specializzato e il prodotto finale è controllato al fine di garantire la conformità alla certificazione EN Plus Cat. A1.

20150206_153054[1]

20150206_153436[1]

Una volta prodotto, controllato e fatto raffreddare, il pellet viene preparato per la spedizione. Qui si presentano diverse possibilità: l’insacco per un uso domestico, generalmente in formati da 15 o 25 kg, l’insacco in big-bag da 800 kg o il trasporto sfuso, via camion, via treno o addirittura via nave.

20140911_101200[1]

20140414_213420[1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Non siamo online in questo momento. Ma puoi inviarci una email e risponderemo prima possibile.

Ciao! Domande, curiosità, chiarimenti? Saremo felici di aiutarti!

Premi INVIO per chattare